Francesco   D'Alpa  
L’inNaturopata
Origine delle infermità e cura della salute secondo Manuel Lezaeta Acharan

Montedit, Melegnano, 2002
ISBN 88-8356-382-4

pag. 144   -   Euro 8,30

 

 

Il cileno Manuel Lezaeta Acharan (1881-1959) è stato uno dei portabandiera del movimento naturopata, confusa mescolanza di idee mediche irrazionali, prescrizioni curative popolari ed istanze ecologiste. Il suo approccio pseudoscientifico alla malattia, e la sua ostilità verso il mondo medico ufficiale, rendono la sua "Dottrina Termica" un reale pericolo per la salute individuale e collettiva.

Questo libro è Vincitore della prima edizione del "Concorso Letterario Alfonso Maria di Nola per un saggio scientifico su fenomeni paranormali", organizzato dalla Sezione pugliese del CICAP, nell'anno 2001


Indice del volume

Introduzione

1. Le basi

La naturopatia e le sue origini
Cenni biografici
La medicina naturale
La scienza della salute
La Natura
L’ambiente dell’uomo
L'essere umano

2. Anatomo-fisiologia

La nutrizione dell'apparato digerente
L'eliminazione
La refrigerazione dell'interno del ventre
La nutrizione polmonare
La pelle e la nutrizione cutanea
La circolazione sanguigna
Il sistema nervoso

3. La clinica

L'ereditàrietà
Nosografia
La malattia
Patogenesi
La febbre
La "Dottrina Termica"
L'esame del malato'
Il processo di guarigione
La chirurgia
La morte

4. L'igiene naturale

Igiene e prevenzione
Educazione alla salute

5. Cura o terapia

La cura naturale
Il digiuno
Altre pratiche
La casistica
Malattie veneree e infettive
Cancro
Altre infermità

6. Caratteri della pseudoscienza

La critica alla "medicina medicamentosa"
La critica alla dietologia
La critica alle scuole mediche
La critica ai medici
La critica alla chirurgia
La difesa
Le scuole naturopatiche

7. Valutazione complessiva

Rapporto con la religione
La prova dell'efficacia
Problemi etici e deontologici
Naturopatia e medicine alternative

8. Bibliografia